Vai a sottomenu e altri contenuti

Concessione Contributo per spese di viaggio soggetti nefropatici - L.R. 11/85 e L.R. 43/93

E' un intervento di natura economica a favore di cittadini residenti affetti da nefropatia che hanno necessità di sottoporsi a dialisi presso un presidio di dialisi ospedaliera, extra-ospedaliera o domiciliare e/o a trapianto renale ai sensi delle L.L.R.R. 11/85 e 43/93.Il rimborso ai sensi dalle leggi 11/85 e 43/93 dei sussidi, determinati in base al reddito ed alla consistenza del nucleo familiare, consistono in:

•un assegno mensile;
•un rimborso delle spese di viaggio e soggiorno sostenute;
•un contributo in caso di intervento per trapianto renale e il relativo rimborso delle spese di viaggio e soggiorno;
•un rimborso delle spese per luce, acqua e telefono, nel caso in cui il trattamento emodialitico sia effettuato a domicilio;
•un rimborso spese per l'assistente, in caso di dialisi domiciliareRimborsi spese per viaggi effettuati nei centri di cura per le dialisi

Requisiti

Certificazione attestante la nefropatia.

Costi

Nessun costo per l'utente

Normativa

L.R. 11/85 e L.R. 43/93 - L.R.23/2005

Documenti da presentare

- Dichiarazione sostitutiva di certificazione di nascita e residenza
- Certificato medico attestante lo status di nefropatico sottoposto a regolare trattamento dialitico, rilasciato ai sensi dell'art.3 della presente legge;
- Dichiarazione dei redditi dei componenti il nucleo familiare
- Dichiarazione sostitutiva, resa nelle forme di legge, da cui risulta per il richiedente l'insussistenza del diritto a rimborso per lo stesso titolo da parte di enti previdenziali o assicurativi, o di altri enti anche sulla base di normative statali e regionali;
- Certificazione delle spese di viaggio sostenute (biglietti di viaggio su mezzi pubblici) o la dichiarazione di aver usufruito di autovetture private con specificazione del tipo di autovettura, dell'itinerario, dei km percorsi, del proprietario e del numero di targa dell'autovettura stessa; nel caso che il proprietario sia persona diversa dal richiedente, tale dichiarazione deve essere avallata dalla persona indicata come proprietario. Il rimborso chilometrico si intende calcolato sulla distanza minima esistente tra il comune o frazione di residenza e quella dove è ubicato il presidio di dialisi presso il quale deve essere effettuato il trattamento in base alla rete viaria statale e/o provinciale di collegamento;
- Certificazione rilasciata dal sanitario responsabile del presidio di dialisi, che ha fornito le prestazioni, attestante la durata del trattamento e la non costanza dello stesso con il regime di ricovero;
- Attestazione sanitaria da cui risulta la necessità dell'accompagnatore per il nefropatico che deve effettuare o che ha effettuato la dialisi.

Termini per la presentazione

 Nessun termine

Incaricato

Dott.ssa Maria Assunta Mereu - Istruttore Amministrativo Anna Usai (Posta elettronica servizisociali@comunedibaunei.it Tel. 0782610923 interno 4)

Tempi interni

Quindici giorni

Tempi esterni

Quindici giorni

Tempi complessivi

Trenta giorni

Note

Tutte le istanze vanno presentate all'Ufficio Protocollo o inviate all'indirizzo di posta elettronica protocollo@pec.comunedibaunei.it

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
modulo di domanda L.R.11-85 Formato doc 30 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto