Vai a sottomenu e altri contenuti

Revisione e scarto materiale librario

Periodicamente gli operatori della Biblioteca sottopongono il patrimonio documentario ad una revisione tesa ad eliminare i volumi obsoleti, deteriorati fisicamente, incoerenti con le raccolte e che perdono la loro utilità, con l'obiettivo di mantenere aggiornata la Biblioteca, vivo l'interesse degli utenti verso la lettura e razionalizzare gli spazi.

La revisione consiste in una valutazione standard che considera la data di pubblicazione, la data dell'ultimo prestito, l'usura e la rilevanza storica del documento (Linee guida per la revisione e lo scarto del patrimonio documentario adottate dal Sistema Bibliotecario Integrato Nord-Ogliastra in uso da 2011), per stabilire in maniera omogenea quali materiali verranno accantonati e conservati temporaneamente e quali verranno eliminati definitivamente dalle collezioni.

Il materiale documentario, non avente carattere di rarità o pregio, che non assolve più alle sue funzioni informative, viene segnalato dagli operatori in apposita lista e con atto della Giunta Comunale, scaricato dall'inventario della Biblioteca e inviato allo smaltimento o ceduto gratuitamente a istituzioni del territorio.

Qualunque correzione o annotazione sul registro d'inventario dovrà essere effettuata in rosso ed in modo tale da poter leggere la stesura precedente.

Requisiti

--

Costi

Nessun Costo

Normativa

Predisponendo Regolamento Comunale Biblioteca

Documenti da presentare

--

Termini per la presentazione

--

Incaricato

Dott.ssa Maria Assunta Mereu - Istruttore Amministrativo Anna Usai (Posta elettronica servizisociali@comunedibaunei.it Tel. 0782610923 interno 4)

Tempi interni

Sessanta Giorni

Tempi esterni

Sessanta giorni

Tempi complessivi

Centoventi giorni
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto