Vai a sottomenu e altri contenuti

Nuove indicazioni per raccolta e conferimento di rifiuti domestici in presenza di soggetti positivi al Sars-CoV-2

Data pubblicazione on line: 21/03/2022 Data scadenza: 31/05/2022

A partire da Giovedì 24 Marzo 2022, in conformità con le indicazioni dettate dall'Istituto Superiore di Sanità (nota tecnica ad interim 'Gestione dei rifiuti urbani associata al virus SARS-CoV-2'), anche in presenza di una persona positiva al Sars-Cov-2 si può continuare a fare la raccolta differenziata dei rifiuti, a patto di seguire alcuni accorgimenti per limitare il più possibile errori nella raccolta e nel conferimento dei rifiuti a salvaguardia della sicurezza in ambito domestico e della salute degli operatori ecologici addetti alla raccolta.

Queste le indicazioni per lo smaltimento dei rifiuti in presenza di un positivo al Sars-CoV-2:

− confezionare tutte le tipologie di rifiuti secondo le regole vigenti sul territorio relative alla raccolta differenziata in modo da non danneggiare e/o contaminare esternamente i sacchi. Ogni qualvolta siano presenti oggetti taglienti, a punta o comunque in grado di provocare lacerazioni dell'involucro (oggetti o frammenti in vetro o metallo), si raccomanda di eseguirne il conferimento con particolare cura (es. avvolgendoli in carta o panni) per evitare di produrre lacerazioni dei sacchi con conseguente rischio di fuoriuscita del loro contenuto. Per tutte le frazioni dovranno essere utilizzati almeno due sacchetti uno dentro l'altro (della stessa tipologia prevista per la frazione raccolta) o in numero maggiore in dipendenza della loro resistenza meccanica;

− diversamente, fazzoletti di carta, carta in rotoli, mascherine e guanti, tamponi per test per autodiagnosi Covid-19, ecc. dovranno essere inseriti in una busta separata e chiusa, prima di essere introdotti nel sacco dei rifiuti indifferenziati. Tale scelta è stata determinata per limitare il più possibile errori nella raccolta e nel conferimento dei rifiuti a salvaguardia della sicurezza in ambito domestico e della salute degli operatori ecologici addetti alla raccolta dei rifiuti;

Riguardo il conferimento del vetro-alluminio, non essendo ammesso il conferimento all'interno di sacchi di plastica, si raccomanda di nebulizzare con disinfettante contenitore e contenuto al momento dell'esposizione all'esterno della propria abitazione.

Si raccomanda in generale di:

· chiudere adeguatamente i sacchi eventualmente utilizzando guanti monouso;

· non schiacciare e comprimere i sacchi con le mani;

· evitare l'accesso di animali da compagnia ai locali dove sono presenti sacchetti di rifiuti;

· far smaltire il rifiuto dalla propria abitazione con le procedure in vigore sul territorio;

· rimuovere i guanti monouso utilizzati per l'operazione rovesciandoli (per evitare che vengano a contatto con la cute) ed eliminarli nel successivo sacco di rifiuti indifferenziati.

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Nota tecnica ad interim dell' Istituto Superiore di Sanità 'Gestione dei rifiuti urbani associata al virus SARS-CoV-2' Formato pdf 18978 kb

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: AREA: Vigilanza
Referente: Noemi Arzu
Indirizzo: Via San Nicolò, 2
Telefono: 0782610823  
Fax: 0782610385  
Email: vigiliurbani@comunedibaunei.it
Email certificata: protocollo@pec.comunedibaunei.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto